Cesena (13 marzo ’24) – Si inizia a respirare aria di primavera nel nuovo appuntamento con “C’era una volta”, la fiera dedicata all’ officina antiquaria, vintage e brocantage che si terrà nei padiglioni di Cesena Fiera sabato 16 e domenica 17 marzo.

Inoltre, ad arricchire l’offerta del week end, domenica 17 marzo è in programma anche Watch Mania 2024, mostra scambio dell’orologio d’epoca.

 

Fra i banchi di “C’era una volta a caccia di ‘chicche’, fra vetri di Murano, bebè di ceramica e scrigni turchi di metà Ottocento

Forte della presenza di circa 250 espositori, anche questa edizione di “C’era una volta” offre un ampio ventaglio di proposte e curiosità per tutti i gusti: mobili e oggetti di antiquariato e modernariato, artigianato etnico, abbigliamento e accessori vintage, complementi d’arredo di gusto industriale, vasi e mobili in ferro battuto da giardino.

Tra i pezzi più interessanti, un’antica scatola – necessaire (risale a metà Ottocento) che ci parla dell’affasciante mondo degli hamman turchi, dove era utilizzata.

Ci porta invece nei salotti di fine Ottocento il bebè in biscuit prodotto dalla tedesca  manifattura Heubach, una delle più importanti fabbriche al mondo per la produzione di bambole e teste per bambole in porcellana. Incantevole per linea e colore il vaso in vetro di Murano rosa con “cordonato d’oro” prodotto dalle vetrerie Barovier intorno al 1930.

 

Il biglietto d’ingresso è di 3 euro (gratis per under 15 e over 70), acquistabile anche online sul sito https://ceraunavoltantiquariato.com

In entrambe i giorni la fiera è aperta dalle 09.00 alle 18.30

 

 

Orologi d’epoca protagonisti di Watch Mania

Nella sola giornata di domenica 17 marzo – dalle ore 9 alle ore 18 – apre i battenti Watch Mania, la mostra scambio dell’orologio d’epoca, che arriva per la prima volta a Cesena dopo quattro edizioni svolte altrove.

Annunciata la presenza di un centinaio di espositori, provenienti da tutta Italia e non solo, con numerosi esemplari di segnatempo.

 

Il biglietto d’ingresso a Watch Mania è di 15 euro.

Per informazioni: 338/5228913.